Uncategorized

ROADMOVIE in radio e su Jazzit

Piero “eccellenza d’Abruzzo”

 

CLICCA QUI PER L’INTERVISTA SUL GR di RadioDelta1

MINI BIO

Classe ’82, Piero Delle Monache gira il mondo grazie alla musica. Tra i concerti più lontani, da leader, quelli in Turchia, Giappone e Sud Africa.

 

“Suonare mi ha portato in luoghi che probabilmente, se non fosse stato per la musica, non avrei mai visto – dichiara il sassofonista -. Posti in cui ho potuto toccare con mano cosa intendiamo quando diciamo che la musica è un linguaggio universale, non è una frase fatta, ma davvero un’espressione dell’anima che arriva anche a persone nate e cresciute a svariati chilometri di distanza”.
 
Le radici della sua formazione affondano all’Accademia musicale pescarese, nei seminari estivi di Siena Jazz e in numerose masterclass di specializzazione. Piero Delle Monache ha inoltre conseguito una laurea in Scienze Politiche ad indirizzo economico e il biennio di Jazz presso il conservatorio A. Martini di Bologna. Oltre al jazz, questo talentuoso musicista – annoverato tra i migliori 10 sassofonisti d’Italia tra le Eccellenze d’Abruzzo – porta avanti anche progetti musicali crossover in cui sperimenta voci fuori campo, elettronica e giochi di luce. Quattro ormai i dischi pubblicati a suo nome, di cui due per la prestigiosa etichetta Parco della Musica di Roma e non mancano collaborazioni con amici e colleghi di levatura internazionale. 

Delle Monache in Giappone: “Chissà come reagirà il pubblico dall’altra parte del mondo”

PESCARA – Si è esibito ad Osaka venerdì 9 dicembre, presso una Hep Hall che lui stesso definisce “incuriosita” Piero Delle Monache, coadiuvato dai fedelissimi compagni di palco: Tito Mangialajo e Alessandro Marzi. Ecco le interviste – prima e dopo la partenza -rilasciate a Centro e Messaggero. Qui invece il comunicato stampa (IT). プレスリリース 12月9日、ピエロ・デッレ・モーナケ イタリア文化会館-大阪による初来日公演

delle-monache-giappone-jpg

img_1037

japan

Nei musei la musica di Piero

Museo del Tessuto di Prato, MACRO di Roma e Museo delle Genti d’Abruzzo. Delle Monache porta avanti la sua musica nei musei, con il progetto #Solosé.
Sassofono, elettronica, ocean drum, poesie, foto. Con lui sul palco, a volte, anche alcuni amici e colleghi. Qui un’intervista per MetroNews24  

notti al museo

Video Confesso

Ecco in anteprima una nuova produzione musicale diretta da Piero Delle Monache per la cantante brasiliana Claudia Carvalho

Una vecchia intervista

Fu un concerto memorabile quello a Casina Valadier, proprio nel cuore di Villa Borghese, a Roma. In collaborazione con l’Auditorium Parco della Musica e RDS – Radio dimensione suono. Intervista a cura di Jazzit

Trailer di SoloSé

Il nuovo spettacolo di Piero si chiama SoloSé e unisce musica, teatro, cinema. E’già stato presentato all’Istituto italiano di cultura di Parigi e alla Casa del Jazz di Roma. Nonché al Florian MetaTeatro di Pescara in un inedito SoloSé Special.

Jazz4LAquila – Prima edizione

6 Settembre 2015 – L’Aquila diventa la capitale del Jazz per un giorno. Delle Monache suona alle 99 Cannelle, luogo simbolo della ricostruzione #PAOLOFRESU

Si chiama Thunupa

E’ il primo disco che Piero pubblica per la prestigiosa etichetta dell’Auditorium di Roma, Parco della Musica Records.
L’album, il secondo da leader dopo Welcome, riceverà anche i “bollini qualità” dalle riviste JAZZIT, MUSICAJazz e dalla francese JAZZMagazine.

cover-thunupa-quadrata1